fbpx

MOLFETTA CALCIO FEMMINILE: VITTORIA CONTRO LA PINK ALTAMURA

15 Gen 2023 | Femminile, News

La Molfetta Calcio Femminile vince e convince: finisce 4-0 contro la Pink Altamura che vale la prima vittoria del 2023

La scossa chiesta in settimana alla squadra è arrivata precisa e puntuale con una prestazione convincente. Quattro le reti inflitte dalle ragazze della Molfetta Calcio Femminile alla Pink Altamura, bissando il risultato di Coppa Italia. Una vittoria attesa che, nella seconda giornata di andata del Campionato di Eccellenza, smuove la classifica regalando alle ragazze di mister Petruzzella i primi tre punti del 2023. Nulla può la Pink Altamura, seppure cresciuta rispetto all’ultima partita di Coppa Italia, contro la determinazione delle biancorosse che partono concentrate. All’ultimo minuto mister Vincenzo Petruzzella deve rinunciare a Messina, ridisegnando così il centrocampo e confermando il duo d’attacco Miacola-Petruzzella. I primi minuti di gioco sono di sostanziale equilibrio con la Molfetta Calcio brava a sfruttare le ripartenze e gli inserimenti dei due attaccanti. Ad accendere il gioco è ancora Aurora Pellegrini, autrice di un’altra prestazione fatta di sostanza e qualità. Ad avere le prima limpida occasione da gol è Flavia Petruzzella dopo dieci minuti di gioco: lanciata a rete, il suo tiro è deviato in calcio d’angolo dall’estremo difensore dell’Altamura. E’ una Molfetta Calcio viva quella dei primi minuti di gioco che mette in difficoltà diverse volte la retroguardia murgiana. Accade ancora al 18’ del primo tempo quando Antonella De Musso in area manda a lato di un soffio. Il vantaggio biancorosso è nell’aria e si concretizza al 21’. Alessia Cantatore riceve palla sulla fascia sinistra, si invola verso l’area avversaria, pennellando un cross preciso per Flavia Petruzzella che questa volta non fallisce, infilando la numero uno dell’Altamura. La reazione delle murgiane è timida e non impensierisce l’estremo difensore biancorosso Francesca Sforza, chiamata in causa pochissime volte. Il raddoppio è un capolavoro di Aurora Pellegrini: al 43’ la centrocampista della Molfetta Calcio è brava a rubar palla e a portarsi al limite dell’area di rigore da cui fa partire un tiro perfetto che si insacca all’incrocio dei pali. E’ doppio il vantaggio con cui le padrone di casa vanno a riposo. La ripartenza della Molfetta Calcio è micidiale. La lancetta del cronometro non fa in tempo a compiere il primo giro che Flavia Petruzzella lanciata a rete firma il 3-0 e la sua doppietta personale. Come sottolineato, alle reti della Molfetta Calcio non risponde la Pink Altamura che si porta raramente dalle parti di Sforza. Ed ecco che mister Petruzzella si concede le prime sostituzioni. Fuori De Musso e Miacola e dentro Alfonso e Carlucci; pochi minuti più tardi Giaconelli e Forcina sostituiscono Cantatore e Capriati. La rete del 4-0 porta la firma proprio della subentrata Stefania Forcina, brava al 34’ del secondo tempo a deviare in rete un calcio d’angolo. Sul finale, Gaia Alfonso manca di poco la quinta rete. Finisce 4-0 con la Molfetta Calcio Femminile che fa festa. Il dopogara è affidato alle dichiarazioni di Francesca Sforza e Stefania Forcina. «Era importante reagire alla sconfitta di domenica scorsa – ha commentato l’estremo difensore biancorosso – e lo abbiamo fatto con determinazione così come determinate siamo nel voler raggiungere il nostro obiettivo. C’è ancora tanto su cui lavorare e migliorare ancora». Primo gol stagionale per Stefania Forcina che ha contribuito ad arrotondare il risultato della squadra. «La mia è una rete giunta su una delle azioni che proviamo moltissimo in allenamento – ha sottolineato la siciliana – ma l’aspetto più importante è la vittoria della squadra, brava a rialzarsi dopo la sconfitta di Fasano». Una Molfetta Calcio attesa sabato 21 gennaio alle ore 15 dalla difficile quanto importante trasferta contro il Nitor Brindisi.

2° GIORNATA CAMPIONATO REGIONALE PUGLIESE (14 gennaio 2023)

MOLFETTA –  PINK ALTAMURA 4-0 (2-0)

Marcatori: 20 pt Petruzzella, 44 pt Pellegrini, 1st Petruzzella, 33 st Forcina

Il Molfetta in Campo:

Sforza, Pischettola (A), Cantatore (dal 31st Giaconelli), Di Grumo (C), Ladisa (A), De Musso (dal 17 st Alfonso), Pellegrini, Capriati (dal 31 st Forcina), Miacola (dal 21 st Carlucci), Cimadomo, Petruzzella (dal 38 st Signorile). 

Allenatore V. Petruzzella.

 In Panchina: Stella, maggio.

Arbitro: Leonardo Pantaleo di Bari

RISULTATI DELLA 2 GIORNATA:

Molfetta – Pink Altamura 4-0, Phoenix Trani – Nitor Brindisi rinviata, ha riposato il Fasano.

Classifica: Molfetta, Pink Altamura e Fasano* 3 punti, Nitor Brindisi 0 *, Phoenix Trani 0 *

Prossimo turno (22 gennaio 2023)

Nitor Brindisi – Molfetta Calcio, Pink Altamura – Fasano, riposa Phoenix Trani

Ufficio Stampa Molfetta Calcio