fbpx

FASANO – MOLFETTA CALCIO FEMMINILE 2-1: LA CRONACA

9 Gen 2023 | Femminile, News

Inizia con una sconfitta il campionato della Molfetta Calcio Femminile sconfitta a Fasano per 2-1.

Aurora Pellegrini: «Partita combattuta dove è mancata anche la fortuna»

Inizia purtroppo con una sconfitta il 2023 della Molfetta Calcio Femminile che perde la sua imbattibilità stagionale per mano del Fasano nella prima giornata di andata del Campionato Regionale di Eccellenza Femminile. Un Fasano che, in un certo modo, ridimensiona i sogni nel cassetto delle biancorosse. Questo il verdetto del “S. Ancona” al termine dei primi novanta minuti in cui a prevalere per 2 reti a 1 sono state le padrone di casa. A Fasano, contro le favorite del torneo, alle ragazze allenate da Vincenzo Petruzzella non è riuscita la rimonta negli ultimi 25 minuti nonostante la superiorità numerica, con una gara iniziata sotto la buona stella. Match assolutamente combattuto su un terreno di gioco difficile e pesante. Diciotto giri di cronometro e le biancorosse si ritrovano in vantaggio. Il forcing nella metà campo fasanese porta i suoi risultati. L’attacco biancorosso è abile a guadagnarsi un prezioso tiro dalla bandierina dal quale nasce proprio la rete dello 0-1. A calciare è Aurora Pellegrini che spedisce la palla nell’angolo più lontano dopo il velo di Flavia Petruzzella. La risposta delle padrone di casa è immediata ed arriva con la solita Giulia Turco, l’unica delle fasanesi ad impensierire realmente la retroguardia della Molfetta Calcio Femminile. E’ lei, giocatrice da categoria superiore, ad illuminare la squadra brindisina: sgroppata sulla fascia sinistra di centrocampo, difesa biancorossa superata e cross al centro per Perna che deve soltanto appoggiare in rete la palla alle spalle dell’incolpevole estremo difensore Sforza. Tutto da rifare per la Molfetta Calcio che, sul finire del primo tempo, sfiora nuovamente il vantaggio con Petruzzella il cui tiro non trafigge il portiere fasanese soltanto per una questione di centimetri. Nella ripresa il Fasano illuminata dalla “solita” Turco crea scompiglio nella retroguardia biancorossa: prima un palo, poi una traversa e successivamente un salvataggio di Sforza rimandano il vantaggio delle biancocelesti. La formazione brindisina trova il vantaggio con Gigante, al 20’ del secondo tempo, servita sempre dalla Turco. Le ragazze di mister Petruzzella non ci stanno a subire lo svantaggio e si portano in avanti, seppure, in modo discontinuo, non riuscendo a sfruttare la superiorità numerica nel finale. A commentare la gara è l’autrice dell’iniziale vantaggio biancorosso Aurora Pellegrini. «E’ stata una partita molto difficile – ha affermato la centrocampista biancorossa – abbiamo combattuto su ogni palla. Io ho provato a metterci del mio anche in occasione del gol del vantaggio. Abbiamo giocato su un campo difficile e c’è da dire che nemmeno la fortuna è stata dalla nostra parte. Continueremo a lavorare in allenamento cercando di mettercela tutta anche in vista dei prossimi incontri». Fra meno di sette giorni match, importantissimo diventa il match con la Pink Altamura che, a sorpresa, sabato scorso ha battuto la Phoenix Trani conquistando il primato in classifica insieme al Fasano. Dopo il confronto sulla disamina della partita fra tecnici e squadra, l’imperativo per la Molfetta Calcio sarà vincere, per continuare a sognare l’impresa storica.

1° GIORNATA CAMPIONATO REGIONALE PUGLIESE (8 gennaio 2023)

GSD FASANO – MOLFETTA 2-1 (1-1 pt)

Marcatori: 18 pt Pellegrini (M) 30 pt Perna (f), 19 st Gigante (f)

Il Molfetta in Campo:

Sforza, Giaconelli, Cantatore, Di Grumo (C) Ladisa (A), Maggio (dal 1 st De Musso), Pellegrini, Paparella (9 st Carlucci), Miacola (22 st Signorile) Alfonso (1 st Capriati), Petruzzella (A). Allenatore V. Petruzzella. In Panchina: Stella, Pischettola, Binetti, Mascolo, Ercole.

Arbitro: Paolo Posado di Bari

RISULTATI DELLA 1 GIORNATA:

Fasano – Molfetta Calcio 2-1, Pink Altamura – Phoenix Trani 2-0 (giocata sabato 7) riposa Nitor Brindisi

Classifica: Pink Altamura, Fasano 3 punti, Nitor Brindisi *, Molfetta, Phoenix Trani 0

Prossimo turno (15 gennaio)

Molfetta – Pink Altamura e Phoenix Trani – Nitor Brindisi riposa il Fasano.

Ufficio Stampa Molfetta Calcio