fbpx

MATERA FC – MOLFETTA CALCIO 1-0: LA CRONACA

8 Gen 2023 | News, Prima Squadra

LE FORMAZIONI
Qui Matera – Confermato l’undici in casa biancoazzurra. Ciullo non cambia: avanti con il 3-5-2 e con gli stessi uomini che hanno tirato la carretta finora. Dunque, ancora una volta Vicente adattato al centro della difesa con Dubaz, alla terza da titolare. In avanti, ovviamente spazio alla coppia Ferrara-Piccioni, ormai insostituibile.
Qui Molfetta – Alla fine non ce la fa Vivaqua. Bitetto conferma il 3-5-2 con diverse novità. Mazzotti e Farucci vanno a comporre la difesa. In mezzo al campo, c’è Martino. In avanti, è rebus su chi va ad affiancare Kordic.

Così in campo
Matera (3-5-2): Pozzer, Donida, Vicente, Dubaz, Montanino, Manu, Bottalico, Russo, Iaccarino, Ferrara, Piccioni. A disposizione: Suma, Sellitti, Lorusso, De Vivo, Zielski, Orefice, Cum, Hysaj, Demoleon. Allenatore: Ciullo.
Molfetta (3-5-2): Crispino, Mazzotti, Lobjanidze, Rafuci, Stasi, Martino, Longo, Ciannamea, Avantaggiato, Kordic, Zagaria. A disposizione: Diame, Bianco, Cianciaruso, Panebianco, Romio, Fucci, Marzulli, Salvemini, Vivacqua. Allenatore: Bitetto.

CRONACA SECONDO TEMPO

49′ – Finisce qui! E’ 1-0 per il Matera che grazie al rigore di Piccioni porta a casa la terza vittoria consecutiva.
48′ – Il Matera prova a gestire il vantaggio adesso. Molfetta che sta cercando il tutto per tutto adesso.
46′ – Kordic! Molfetta ad un passo dal pareggio. Fa tutto da solo l’attaccante dei biancorossi che lascia partire un diagonale pericoloso: miracolo di Pozzer che salva i suoi.
45′ – Ci saranno 4 minuti di recupero.
44′ – Doppio corner per il Molfetta. Difesa in apprensione ma i biancoazzurri riescono a cavarsela al meglio.
42′ – Piccioni! Matera ancora pericoloso. Ci prova spalle alle porta i numero 33 biancoazzurro: palla deviata in corner.
39′ – Matera che cerca lo spunto giusto per chiudera. Molfetta che resiste.
34′ – Matera ad un passo dal raddoppio! Cum serve Manu che lascia partire un ottimo cross: incornata di Piccioni ma Crispino compie il miracolo deviando in corner.
32′ – Russo! Matera pericoloso. Sortita personale di Russo che tutto da solo e ci prova: palla in corner.
31′ – Sostituzione Matera: escono Montanino e Ferrara, entrano Cum e Lorusso.
25′ – Giallo per Russo.
23′ – Ammonito Vicente. Primo giallo nei biancoazzurri.
20′ – Punizione di Salvemini: palla al centro deviata. Ci prova Kordic: palla alta. Nessun problema per Pozzer.
18′ – Bottalico! Dagli sviluppi del corner di Russo: palla per Bottalico che ci prova: conclusione telefonata. Tutto facile per Crispino che blocca senza problemi.
13′ – Il Matera preme a caccia del raddoppio. Una partita che adesso va chiusa dopo le tante occasioni create nel primo tempo.
11′ – Buon pallone per Dubaz che in area prova la girata: palla tra le braccia di Crispino.
6′ – Ripresa che è partita in maniera diversa rispetto al primo tempo. Molfetta che con il triplo cambia prova il tutto il tutto per tutto. Matera che cerca di gestire e di riproporsi.
1′ – Sostituzione Molfetta: escono Mazzotti, Stasi e Avantaggiato, entrano Panebianco, Vivacqua e Salvemini.
0′ – Riprende il match! E’ cominciato il secondo tempo di Matera-Molfetta.

CRONACA PRIMO TEMPO
49′ – Finisce qui il primo tempo. Basta la rete di Piccioni dal dischetto per andare in vantaggio al riposo.
47′ – Gol! Gol! Gol! Finalmente arriva il gol. Piccioni la sblocca. Non sbaglia dagi undici metri il numero 33 biancoazzurro: Crispino spiazzato e 1-0 per il Matera.
46′ – Rigore per il Matera! Palla per Ferrara che in piena area viene atterrato da Crispino. Nessun dubbio per l’arbitro: è rigore.
45′ – Ci saranno 2 minuti di reucpero.
44′ – Ancora Matera pericoloso! Dubaz mette al centro un ottimo pallone: Piccioni la sfiora appena, Ferrara non ci arriva per poco.
40′ – Matera davvero sfortunato! Corner di Russo, palla deviata con Dubaz che ci prova: Crispino se la ritrova in mano.
38′ – Kordic! Clamoroso palo del Molfetta. Sussulto de Molfetta che dal nulla con Kordic trova un potente diagonale: il legno del palo salva i biancoazzurri dallo svantaggio.
35′ – Mancano 10 minuti all’intervallo. Matera che ha creato davvero tanto. E’ mancato solamente il gol sfiorato in tante, troppe occasioni.
33′ – Non è possibile! Il Matera spreca ancora un gol fatto. Fa tutto Ferrara che apre per Piccioni: diagonale che termina incredibilmente a lato. Matera troppo sprecone.
30′ – Piccioni! Il Matera spreca ancora. Tutto nasce da uno spunto di Iaccarino che si invola in area, serve Piccioni che viene murato da Crispino. Ci prova anche Bottalico ma la sfera termina sul fondo.
28′ – Ferrara! Matera ancora pericoloso. Spunto di Russo per Ferrara che prova un diagonale: palla di poco alta.
26′ – Sostituzione Molfetta: esce Zagaria, entra Fucci.
25′ – Bottalico! Tiro strozzato da parte del 10 biancoazzurro: palla a lato che non crea problemi a Crispino.
24′- Poco incisivo il Matera in questo inizio di partita. Troppe le chance sprecate dal’undici di Ciullo che ha sfiorato il vantaggio in diverse occasioni.
22′ – Ferrara! Ancora Matera pericoloso. Troppo egoista il numero 7 autore di una magistrale giocata. Prende palla a centrocampo, fa tutto da solo. Evita Piccioni e Russo in posizione migliore. Palla che termina alta.
20′ – Ai punti sicuramente il Matera meriterebbe il vantaggio. Almeno tre le chance nitide per poterla sbloccare.
18′ – Matera ad un passo dal gol! Punizione di Bottalico per Donida che pesca Piccioni che ci prova a botta sicura: palla incredibilmente deviata in corner.
17′ – Piccioni! Matera ancora pericoloso! Tutto nasce da uno spunto di Russo: palla al centro per Piccioni che ci prova. Ancora una volta Crispino compie il miracolo.
15′ – Ammonito Stasi nel Molfetta.
13′ – Ma il Molfetta in resta a guardare. I biancorossi cercano sempre di pungere quando hanno l’occasione per farlo.
10′ – Entrambe stanno cercando di trovare lo spunto giusto. Al Matera è mancato l’ultimo passaggio in diverse occasioni.
7′ – Molfetta ancora pericoloso! Batti e ribatti in area che premia i biancoazzurri che riescono a sventare il pericolo.
6′ – Stasi! Risponde subito il Molfetta. Incursione del numero 24 biancorosso che da posizione defilata ci prova: in due tempi Pozzer blocca.
4′ – Montanino! Matera ad un passo dal gol! Nasce tutto dalla successiva rimessa laterale. Palla al centro per Montanino che trova la perfetta incornata: miracolo di Crispino che con i pugni dice di no.
3′ – Punizione di Longo per il Molfetta. Il Matera recupera palla e riparte con Manu che tutto solo si guadagna un’ottima rimessa laterale.
1′ – Subito corner per il Matera. Palla al centro di Bottalico: incornata di Donida che non crea pericoli a Crispino.
0′ – Parte il match al XXI Settembre: è cominciata Matera-Molfetta. Prima del via è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare Gianluca Vialli e Diego Giannattasio, scomparsi nei giorni scorsi.

Ufficio Stampa Molfetta Calcio