fbpx

MOLFETTA CALCIO – ASD TEAM ALTAMURA 1-3: LA CRONACA

18 Dic 2022 | News, Prima Squadra

La Molfetta Calcio perde per 3 reti a 1 contro l’ASD Team Altamura, che si aggiudica una gara importante ai fini della classifica.
La prima di mister Bitetto non termina come molti si aspettavano, seppur i giorni trascorsi dal suo arrivo sono davvero pochi per poter tirare un bilancio iniziale.
Bellissima la cornice di pubblico allo Stadio “Paolo Poli”.
I biancorossi scendono in campo con il 3-5-2, con Diame in porta, Calvanese, Pinto e Panebianco in difesa, Stasi, Romio, Pizzutelli, Longo e Cianciaruso a centrocampo e Tedesco Kordic in attacco.
Il match parte e i ragazzi di mister Bitetto si portano in vantaggio al 4′: Stasi sulla destra filtra verso Romio, che a sua volta passa la palla a Tedesco in area di rigore e appoggia a Kordic. Il nuovo arrivato da fuori area infila il portiere avversario.
Nemmeno il tempo di esultare e l’Altamura pareggia al 6′, quando Molinaro deve solo appoggiare in rete un passaggio rasoterra.
Una volta accolto il pareggio, le due squadre avviano una fase di studio senza farsi male.
Al 15′ Diame si allunga e con una gran parata mette la palla in calcio d’angolo.
Lo stesso portiere biancorosso al 27′ si esalta e salva il risultato.
Molfetta che soffre e al 32′ passa in svantaggio, grazie alle rete altamurana di Di Pinto, che da fuori area lancia un tiro non irresistibile che inganna questa volta Diame.
Molfetta Calcio ci mette la volontà nella costruzione del gioco, ma Altamura fa del pressing alto il suo punto di forza.
Al 43′ Tedesco ha l’opportunità di avviare un contropiede pericoloso, ma arrivato in area di rigore non trova nessun compagno che lo assiste e perde palla.
Il primo tempo termina con gli ospiti in vantaggio a una Molfetta Calcio che ha cercato di costruire il gioco con un Longo in versione regista di centrocampo, senza trovare però gli spazi giusti.
Nella ripresa l’attaccante avversario Sosa cerca il gran goal da fuori area al 1′, ma la rovesciata va oltre la traversa.
La Molfetta Calcio risponde al 6′ con un tiro di Longo che però finisce alto.
Mister Bitetto fa entrare Fucci, il quale aggiunge sostanza a centrocampo.
La grande occasione per i biancorossi arriva al 18′, quando Fucci tira un bolide da fuori area, ma il portiere avversario si esalta.
Sul successivo calcio d’angolo Panebianco ha l’occasione di spizzarla di testa, ma viene anticipato sulla linea.
È una Molfetta che ora ha trovato le giuste misure, grazie al cambio di modulo attuato da mister Bitetto.
Al 20′ i biancorossi vanno vicinissimi al pareggio: Kordic tira di destro, ma il portiere avversario riesce a togliere la palla dall’incrocio dei pali.
Successivo calcio d’angolo, palla invitante in area di rigore ma nessuno ci arriva.
Nel momento migliore dei padroni di casa arriva la doccia fredda.
Al 25′ cross dalla sinistra, l’attaccante tira di prima, ma Diame respinge sullo stesso Di Pinto che deve solo appoggiare la palla in rete.
Molfetta che reagisce e al 27′: Avantaggiato mette un cross invitante dalla sinistra che Kordic spizza di testa e manda fuori.
L’Altamura tiene bene il campo e nonostante i padroni di casa giochino meglio palla a terra, non pungono.
L’ultima occasione per la Molfetta Calcio arriva nei minuti di recupero finali, quando Calvanese viene atterrato in area di rigore, ma Longo si fa ipnotizzare da Spina, particolarmente in giornata.
I ragazzi di mister Bitetto hanno convinto maggiormente con gli ingressi di Avantaggiato e Fucci, ma a nulla è servito contro l’Altamura, squadra ben messa in campo.
La Molfetta Calcio torna in campo Mercoledì contro l’Afragolese, gara valevole per la 17′ giornata di campionato, ultima del 2022 prima della sosta natalizia.

MOLFETTA (3-5-2)
Diame, Calvanese, Cianciaruso, Romio, Pinto, Panebianco, Stasi, Longo, Tedesco, Kordic, Pizzutelli.
A DISPOSIZIONE: Crispino, Coratella, Ciannamea, Fucci, Vivacqua, Salvemini, Marzulli, Avvantaggiato, Colaci.
ALLENATORE: Francesco Bitetto.

TEAM ALTAMURA (3-5-2)
Spina, Lacassia, Bertolo, Ganci, Mattera, Dipinto, Murtas, Bolognese, Molinaro, Sosa, Casiello.
A DISPOSIZIONE: Guido, Schiavino, Kanoutè, De Nora, Colella, Serra, Venanzio, Prinari, Croce.
ALLENATORE: Gennaro Di Maio.

MARCATORI: 4’ Kordic (M), 6’ Molinaro (A), 32’ Dipinto (A), 75’ Murtas (A).

Ufficio Stampa Molfetta Calcio