MOLFETTA CALCIO FEMMINILE: SI PARTE ! | Molfetta Calcio

MOLFETTA CALCIO FEMMINILE: SI PARTE !

21 Ott 2022 | Femminile

Al via la stagione agonistica della Molfetta Calcio Femminile: subito Coppa Italia Regionale e Campionato d’Eccellenza.

Vincenzo Petruzzella: «Soddisfatti per l’attenzione della Federazione»

La stagione della Molfetta Calcio Femminile ha finalmente una sua data di partenza. L’impegno della Federazione per ovviare ai problemi intercorsi lo scorso anno per l’avvio della stagione agonistica è stato lodevole. Ed infatti l’Eccellenza Femminile Pugliese di calcio a 11 riparte dalla Coppa Italia (Fase Regionale) della stagione 2022/2023. Cinque le società che prenderanno parte al torneo. Oltre alla Molfetta Calcio Femminile ci saranno il GSD Fasano, la ASD NITOR Femminile,​ la ASD Phoenix Trani​ e la ASD Pink Altamura Calcio Femminile​. Il torneo prevede tre fasi: la prima partirà il domenica 6 novembre per terminare domenica 4 dicembre e vedrà le formazioni incontrarsi in sole gare di andata. Passeranno il turno le prime quattro classificate che, successivamente, daranno vita alle semifinali in programma domenica 12 febbraio 2023. La finale tra le vincenti si giocherà domenica 12 marzo presso il Centro di Formazione Territoriale LND Puglia di Capurso. La vincente sarà ammessa a partecipare alla Fase Nazionale che avrà inizio il 30 aprile 2023. La Molfetta Calcio Femminile sfiderà, nella prima giornata di Coppa, la ASD Pink Altamura Calcio Femminile tra le mura amiche del Paolo Poli. Riposerà la seconda giornata e sfiderà la NITOR Brindisi in trasferta il 20 novembre. Attesissimo il derby con il Phoenix Trani in casa il prossimo 27 novembre, per finire con una trasferta inedita in quel di Fasano il 4 dicembre contro il GSD Fasano (le date delle gare potrebbero subire delle variazioni per via della concomitanza di altre gare sui campi da gioco). La vincente sarà ammessa a partecipare alla Fase Nazionale che avrà inizio il 30 aprile 2023. Non solo Coppa Regionale. L’atteso Campionato di Eccellenza Femminile, sempre in programma tra le cinque citate società, avrà inizio a dicembre e terminerà tra fine marzo e gli inizi di aprile. Le novità non terminano qui per il movimento calcistico femminile pugliese. Ad aprile prossimo è in programma la Supercoppa Puglia e si disputerà tra la vincente della Coppa Italia e quella del campionato. Fino al termine della stagione è previsto anche un torneo che vedrà ancora coinvolte le compagini pugliesi. «Siamo davvero molto soddisfatti per il fatto che la Federazione ha accolto quelli che erano stati i nostri disappunti sull’inizio e sullo svolgimento delle attività agonistiche dello scorso anno – ha commentato Vincenzo Petruzzella, allenatore della Molfetta Calcio Femminile – ma quanto fatto quest’anno dimostra attenzione nei confronti di un movimento in crescita. Come società – ha concluso  – ci faremo trovare pronti per l’inizio di questa stagione, con l’entusiasmo che da sempre ci contraddistingue». Un entusiasmo ribadito anche da Pasquale Miccolis, neo delegato della Federazione del Calcio a 11 Femminile: « Il primo obiettivo era rendere questa categoria alla pari dell’eccellenza maschile – ha sottolineato – e penso che ci stiamo riuscendo. Spero che il prossimo anno riusciamo a coinvolgere più società ai nastri di partenza così da rendere il campionato più divertente».

Ufficio Stampa Molfetta Calcio